Parco della Pace – Monte Sabotino, 9 Ottobre 2016

Data evento:

011Pochi chilometri a nord di Gorizia si trova il
Parco della Pace del Monte Sabotino, un museo
all’aperto tra Italia e Slovenia. L’itinerario conduce alla scoperta
della seconda linea difensiva austro-ungarica conquistata dalla
Seconda Armata italiana il 6 agosto 1916 durante la Sesta Batta-
glia dell’Isonzo. Con i suoi 609 metri il Sabotino domina parte
della pianura isontina, del Collio, un tratto della Valle dell’Ison-
zo e permette di controllare dall’alto Gorizia, la città che durante la Grande Guerra, proprio da questa vetta fu strenuamente difesa. Diversi assalti nel primo anno di guerra fallirono con un grande dispendio di uomini ed energie fino a quando tre battaglioni italiani riuscirono ad allontanare le truppe dalmate con una spettacolare azione durata meno di un’ora. Il
punto di partenza dell’escursione si trova a circa due
chilometri ad est del paese di Gonjače, nel Comune di
Collio. Dall’entrata si prosegue per 7 chilometri lungo
una strada in mezzo alla vegetazione carsica e dove sono
visibili due delle tre piramidi poste nel punto di par-
tenza degli attacchi italiani alla cima durante la Sesta
Battaglia dell’Isonzo. Il gruppo organizzerà delle serate
culturali a tema sulla I Guerra Mondiale, aperte a tutti.

Categoria: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *