I valichi del Carso isontino – 9 Ottobre 2016

Data evento:

L’autunno è il periodo migliore per pedalare sul Carso: gli sgargianti colori del sommaco accompagnano le nostre pedalate fra tratturi che si intersecano in un labirinto dove è molto facile perdersi. L’itinerario si sviluppa a cavallo della linea di confine che corre alta e parallela alla statale 55, detta del “Vallone”, che collega Gorizia a Monfalcone.

Il tracciato è fattibile solo dopo l’ingresso della Slovenia nell’area Schengen (21-12-2007). Prima di tale storica data, nell’area interessata dal percorso l’unico varco d’ingresso verso la Slovenia era il valico di 2a categoria di Devetachi, presidiato dalla Guardia di Finanza italiana e dalla Polizia slovena ed usufruibile solo dai transfrontalieri muniti di apposito lasciapassare (ancor oggi rimane l’unico percorribile dalle automobili fra quelli che vedremo). Il nostro itinerario ha la particolarità di superare la linea di confine in ben 5 punti diversi, su sentieri, sterrate o percorsi agricoli. Il paesaggio è molto vario, i paesini che attraverseremo sembrano rimasti li ad aspettarci da almeno un cinquantennio, le coltivazioni, in prevalenza vigneti e frutteti, sono rimaste indenni all’industrializzazione del settore, e la loro lavorazione è ancora prevalentemente manuale.

Il tracciato è molto selvaggio ed in alcuni punti presenta sentieri o tratturi con erba non sfalciata; la totale assenza di fontane o fonti d’acqua consiglia di portare con se un adeguato rifornimento.

 

PROGRAMMA

Ritrovo ore 7:45 Parcheggio antistante Sportler – Treviso

Partenza ore 8:00

Inizio Escursione – ore 10:00  – Devetachi (GO)

Rientro a Treviso – ore 18:30 circa

 

Difficoltà:

MC (per cicloescursionisti di medie capacità tecniche)

 

Lunghezza del percorso: 26 km circa

Dislivello: 300 m.

Tempo di percorrenza : 4 ore + soste

 

Quota di partecipazione:  soci  3,00 € – non soci 11,00 € (comprensiva di assicurazione, spese di trasporto a carico dei partecipanti).

 

Iscrizioni in sede mercoledì 5 o venerdì 7.

Per informazioni contattare Roberto Boligon (cell. 3203091611)

Scarica la locandina

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *