Colori e sapori dell’Agordino

Data evento:

Il percorso del primo giorno si snoda tra boschi e valichi minori, nascosti e sconosciuti. Attraverseremo borghi antichi arroccati al cospetto della maestosa Civetta, con case e tabià di antica e sapiente esecuzione, immersi in un ambiente maestoso e silente.
La natura dell’autunno con le sue tonalità, alcune case finemente dipinte e chiesette sapientemente affrescate ci riempiranno gli occhi ed il cuore.
La discesa a Cencenighe e la risalita per l’antica strada sterrata “Cavallera”, fino a Caviola e poi alla nostra Pensione “Rondinella” per la lauta cena, completeranno la giornata.

Il percorso del secondo giorno avrà un aspetto un pò più sportivo.
Scendendo da Falcade fino a Canale d’Agordo, percorriamo il rimanente tratto della “cavallera”, visiteremo brevemente il paese natale di Papa Luciani, per poi addentrarci fino al culmine della Val Gares. Breve tappa al rifugio Gares e poi per sterrato saliremo a Malga Stia, graziosa ed accogliente baita per consumare uno spuntino a base dei loro prodotti. Il panorama è superbo.
Poi lunga discesa fino a Canale dove, con la risalita a Feder, concluderemo le nostre giornate nell’Agordino.

Colori e saporti dell'Agordino

PROGRAMMA :
Ritrovo – 30 settembre ore 8,00 Municipio di Villorba, partenza 8.30
Inizio Escursione – ore 11 da Feder (Falcade)

Difficoltà: MC/BC
Lunghezza del percorso: 30 km il 1° giorno, 25 km il 2° giorno
Dislivello: 350 m. il 1° giorno, 450 m. il 2° giorno
Tempo di percorrenza : 4 ore il 1° giorno, 5 ore il 2° giorno (escluse le soste).

Quota di partecipazione:
soci 40 € (comprensiva di pernottamento)
non soci 55 € (comprensiva di pernottamento ed assicurazione)
Le spese di trasporto sono a carico dei partecipanti.

Cena a tema con prodotti locali: antipasto di prodotti locali, bis di primi, secondo di carne + contorni, dolce, acqua, vino, caffè. Costo 35€

Iscrizioni entro 14 settembre c/o Ubaldo Fanton 348 7001140

Scarica la locandina (PDF)

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *