Monte Nero

Data evento: Dal 30/06/2018 all'01/07/2018

Il primo giorno saliremo da Krn e pernotteremo al rifugio Gormisckovo (m 2185). Il monte Nero m 2245, montagna delle Alpi Giulie, è stato durante la Prima Guerra Mondiale, un’importante posizione conquistata dagli Italiani il 16 giugno 1915.
La sua conquista fu celebrata dalla stampa italiana con molta enfasi, anche se la sua occupazione ebbe una modesta importanza strategica. L’intento dei comandi italiani era quello di aggirare alle spalle, la testa di ponte di Tolmino (Colli di Santa Maria e Santa Lucia) per avere ragione della resistenza austroungarica ma non ci riuscirono per la tenace resistenza dell’esercito imperiale. Il secondo giorno, dopo essere scesi dal Monte Nero, ci sposteremo verso Tolmino per visitare le gole della Tolminska. Le gole della Tolminska sono un luogo protetto e fanno parte del Parco Nazionale del Triglav. Due sono i torrenti che hanno creato questo paesaggio particolare: la Tolminska e la Zadlascica. I percorsi da effettuare sono due: il primo ci farà risalire la Tolminska fino alla fonte di acqua teremale mentre il secondo segue il corso della Zadlascica fino alla cosidetta “testa dell’orso” e la grotta di Dante.

Comitiva UNICAI giornoII giornoGole di Tolminska
DifficoltàEEEEE
Dislivello salita m1200100
Dislivello discesa m1300
Tempo percorrenza ore542
EquipaggiamentoEscursionismoEscursionismo
ResponsabileLorenzo ZottarelLorenzo ZottarelLorenzo Zottarel
Aiuto responsabileTullia PermanTullia PermanTullia Perman
Presentazione in sede27 giugno - iscrizioni entro il 30 marzo

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *