Monte Zermula

Data evento: 17/06/2018

Le cime che circondano il Passo Cason di Lanza offrono uno spettacolo davvero unico per gli amanti della montagna e della storia.
Le ampie foreste di abeti si alternano a immensi prati verdi mentre più in alto si elevano maestose pareti di roccia che nascondono diverse testimonianze della Grande Guerra. Su queste montagne infatti correva una parte del fronte italo-austriaco e, per timore di uno sfondamento da parte dell’esercito austro-ungarico, vennero scavate numerose trincee e gallerie. A livello strategico infatti Cason di Lanza e, più in basso, la Val d’Incarojo, rappresentavano una potenziale via d’accesso verso la Carnia e la pianura friulana, aggirando così il Passo di Monte Croce Carnico (a ovest) e la Val Canale (a est).

Percorso: Passo Cason di Lanza m 1552 sentiero Cai 442A – M. Zermula m 2143 sentiero Cai 442

Comitiva"Unica"
DifficoltàEE
Dislivello salita m700 c.a.
Dislivello discesa m700 c.a.
Tempo percorrenza ore6
Percorso km10 km
EquipaggiamentoEscursionismo
ResponsabileAntonella Danielli
Aiuto responsabileBruno Coassin
Presentazione in sede13 giugno

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *