Pale di San Martino. Rif. Rosetta – M.te Palmina

Data evento: 07/07/2019

Il rifugio Rosetta costruito dalla SAT a 2581mt sul bordo occidentale dell’ altopiano delle Pale proprio sopra all’ abitato di San Martino di Castrozza è sicuramente uno delle zone più suggestive delle Pale. Le alte cime che si stagliano nel cielo come denti affilati e che si tingono di rosso al tramonto come coralli fanno da cornice al rifugio, unica sentinella silenziosa su questo vasto tavolato roccioso dall’aspetto lunare. Vagabondare sull’altopiano con una meta precisa o anche senza è un esperienza particolare, è come camminare su una lavagna dove sono incisi millenni di storia, dove il freddo, il gelo, il vento, la neve ed il sole hanno lasciato la traccia del loro passaggio, modellando le rocce, scavando profonde fenditure, addolcendo le forme. La cresta del Monte Palmina è sconosciuta ai più. Tuttavia, il digradare graduale verso nord su praterie prima e bosco poi, fa scoprire scorci insoliti. Inoltre, da una posizione privilegiata, ci fa ammirare l’imponente catena che corre dai Monzoni, Costabella, catena meridionale del gruppo della Marmolada, le Cime d’Auta, di Pezza il Sasso Bianco e in ne alla Civetta. Tabacco 22

PercorsoSalitaDiscesaDifficoltàTempoAccompagnatori
11450 m1450 mEEA8 oreMichele Marconato
Bettiol Mauro
2800 m800 mE6 orePellin Claudio
Da Ros Guido

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.