Mondeval – Corvo Alto

Data evento: 25/03/2018

Il Gruppo dei “Neveganti” organizza per DOMENICA 25 marzo 2018 un’escursione al Monte Mondeval – Corvo Alto.
Siamo in alta Val Fiorentina, tra agordino e ampezzano.
Percorso che parte già in quota vicino alle vecchie miniere di galena e blenda.
Le comitive hanno lo stesso percorso, ma chi vuole conquistare il Corvo Alto dovrà accelerare!
Si sale liberamente fin sotto i contrafforti settentrionali del Monte Cernera, a sinistra le pareti ovest dei Lastoi di Formin (dove ritorneremo quest’estate!).
Raggiungiamo con ripida salita la Forcella Giau e si rimane a bocca aperta guardando verso sud le imponenti pareti settentrionali del Pelmo.
Si nota subito la spalla innevata che porta alla meta principale di giornata. Poco sotto si intravede l’ampia sella delle Baste. Ad ognuno i propri obbiettivi!
Il ritorno dal Corvo Alto della comitiva “A” si effettua abbastanza liberamente, poi si risale, come gli amici della “B”, fino alla Forcella Giau e poi, con possibili digressioni, si ritorna verso il park dove si conclude l’escursione.

Appuntamento alle 06,30 al Park del Foro Boario a Treviso

Rientro previsto a Treviso ore 20.00

QUOTE:
SOCI: € 20,00
NON SOCI: € 29,00 (comprensivi di assicurazione)

L’attrezzatura è quella invernale:
• SCI LAMINATI (da ESCURSIONISMO o ALPINISMO), PELLI DI SIMILFOCA, bastoncini;
• CIASPE moderne, dotate di RAMPONCINI, bastoncini;
COMITIVA “A” OBBLIGATORI ARTVA, PALA E SONDA;
• Consigliati comunque ARTVA, PALA E SONDA anche per la Comitiva “B”;
• PER TUTTI: ABBIGLIAMENTO ADEGUATO ALLA MONTAGNA INVERNALE.

La direzione dell’escursione si riserva di modificare o annullare il programma in caso di condizioni Nivo-Meteorologiche avverse o di innevamento insufficiente.

ISCRIZIONI ENTRO VENERDÌ 23/03/2018
Presso la sede sociale in via Marchesan (alla Fondazione Mazzotti).

Responsabili dell’escursione:
ISFE Claudio Pellin (sci)
ASE Sergio Mari Casoni (ciaspole)

Scarica locandina (pdf)

“libero il tallone, libera la mente! Curvando e ciaspolando”

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *