Escursione con Ciaspole: Val Zoldana – Monte Punta

Data evento: 29/12/2017

Da Forno di Zoldo si prosegue lungo la statale fino a Rutorbol, dove si imbocca la ripida stradina che porta a Brusadaz e, quindi, a Costa (1.425 m), dove lasciamo le auto. Dal borgo di Costa prendiamo la mulattiera con segnavia 492 che ci porta, dapprima, ad un capitello e, poi, ad un panoramico prato. La mulattiera poi si addentra nel bosco, trasformandosi in sentiero che attraversa numerosi valloni boschivi. Si arriva, quindi, ad una spalla, “Col de Salera”, dove si incontra la larga mulattiera militare che, da Forno di Zoldo, risale il ripido versante sud del monte fino alla cima. 
Dopo esserci saziati di panorami e qualcos’altro, si percorre la dorsale settentrionale per segnavia 499 e si ritorna a Costa, nostro punto di partenza.

Percorso: Costa – P.so Tamai – La Forzela – M.te Punta – Col de Salera – Mas di Sabe – Costa.

Salita mDiscesa mDistanza kmDifficoltà
50050010AEI media
Tempo oreCartaCapogitaAccompagnatore
4/5Tabacco n°25Pietro Artuso
Escursione con Ciaspole: Val Zoldana – Monte Punta

Partenza: Piazzale Mercato ortofrutticolo TV ore 7.00
Ritorno: ore 20.00

Pranzo: al sacco
Abbigliamento da escursionismo invernale, ciaspole, ramponcini.

Per Iscrizioni tel. 340 0039816

La direzione dell’escursione si riserva di modificare il programma in caso di condizioni Meteorologiche avverse.

Scarica locandina (pdf)

Categoria: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.