Carso Triestino. Val Rosandra

Data evento: 31/03/2019

Dal Valico di Monte Spaccato, alle spalle di Trieste, ampia area di parcheggio. Si prende il sentiero CAI n°1, ampio e piacevole, inizia con il sottopasso della strada e poi si alza portandosi subito fuori a guardare la città ed il mare. Stiamo attraversando sotto la sommità del Monte Spaccato. Si passa oltre la strada asfaltata per Padriciano e si costeggiano i campi da golf attraversati da un antico confine di stato (cippi). Si giunge sul ciglio del costone carsico e all’ improvviso ecco la Val Rosandra. Ci avviciniamo a San Lorenzo, passando sopra le “Rose d’ Inverno” un complesso di pareti calcaree sulle quali gli alpinisti triestini si dilettono. Traversando ghiaie e pendii rocciosi accompagnati da scrosci d’acqua della cascata e poi del torrente arriviamo al Rifugio Premuda. Da quì dopo una meritata sosta ci poirtiamo a Bagnoli dove termina la nostra escursione.

Tabacco 047

PercorsoSalitaDiscesaDistanzaDifficoltàTempoAccompagnatori
300 m550 mE6 oreMari Casoni Sergio - Del Col Irene

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.