Bando per la gestione del Rifugio “Antelao”

Data evento:

La sezione di Treviso del C.A.I. indice un bando per l’assegnazione della gestione, come previsto dalle norme C.A.I., del proprio Rifugio ANTELAO.

La domanda di partecipazione al bando e il resto della documentazione relativa sono consultabili e scaricabili alla fine di questo articolo.

La zona nella quale sorge il Rifugio è tra le più celebri delle Alpi Bellunesi. È situato a 1.796 metri, in località Sella di Pradonego, nel comune di Pieve di Cadore.
L’edificio costituisce un meraviglioso punto di passaggio tra il Comelico e il Cadore.
Si affaccia come un balcone naturale sulla Val Boite, lungo un percorso ad est del Monte Antelao (mt.3.263) da cui prende il nome. Punto d’appoggio nelle Alte Vie Dolomitiche n°4 e n°5.

Vi si accede, da Vinigo, da Pozzale, da Nebbiù e da Valle di Cadore, con tempi che variano da 1,30 a 3,00 ore, e con dislivelli da 350 a 800 metri.
Con escursioni più impegnative si può raggiungere da Praciadelan sopra Calalzo o, con una lunga attraversata tramite il Rifugio Galassi, Forcella del Ghiacciaio e Forcella di Piria, da San Vito di Cadore.

Scarica bando (pdf)
Scarica domanda da compilare (pdf)
Scarica curriculum da compilare (pdf)

Categoria: ,

43 commenti

  • MAURIZIO BORTOLETTO says:

    Buongiorno, mi chiamo Maurizio e fino a qualche anno fa ero socio partecipante del CAI Treviso, ora sono disoccupato come nel 2015,quando ho presentato la domanda per gestire il rif. Antelao, ma come allora sono solo e mi propongo, ora, in società con chi volesse intraprendere questa avventura.
    Grazie

  • Gaetano girelli says:

    Buongiorno Maurizio mi chiamo Gaetano Girelli sono di Bussolengo VR sono nella tua medesima situazione come te sono appassionato di montagna e quel rifugio sarebbe un’ottima opportunità per uscita dalla gabbia. Teniamoci in contatto.Ciao.

    • Graziano Copez says:

      Ciao a tutti, faccio il cuoco e mi trovo disoccupato per via dell’emergenza Covid o comunque impiegato a metà. Vivo a Vr e ho lavorato nell’alta ristorazione per 10 anni quasi. Sarei interessato a partecipare anch’io al progetto. Scrivetemi se foste interessati a un investimento serio e duraturo.

  • Riccardo Serafini says:

    Stessa vostra situazione, Riccardo Serafini riccardo.serafini.studio@gmail.com

  • Alberto trolese says:

    Ciao ragazzi.sono un super appassionato di montagna.faccio il falegname.me la cavo anche discretamente in cucina.dai che possiamo farcela!

    • Gabriele Agazzi says:

      Buonasera Maurizio Bortoletto sono un giovane cuoco intraprendente e pronto a cambiare vita per venire in cucina. Se interessato mi chiami 3490540964

  • Gianna Finarolli says:

    Mi propongo come cuoca….trent’anni nel campo turistico e diploma alberghiero….Trentina D.O.C.

  • Michele says:

    Buongiorno a tutti pure io sarei interessato, però non sono ancora inscritto al CAI… sono super appassionato di montagna e poi lavoro nella ristorazione da molti anni come Barista e Barman e mi piace cucinare.Per contattatarmi lascio mia e-mail.Saluti
    Michele

    • Debora says:

      Anch’io sono interessata .. so gestire animali anche cavalli , appassionata di montagna e lavorato in ristorazione e alberghi ..insomma un misto di cose e voglia di lavorare e soprattutto di lavorare in natura .. Debora

  • Chiara says:

    Buongiorno, sono Chiara ho 22 anni e sono un amante della montagna. Mi piacerebbe candidarmi ma non ho tutte le caratteristiche che servono per accedere al bando. Lavoro da alcuni anni come barista e cameriera sia in montagna che pregressa esperienza nel mio paese. Se avete bisogno ecco la mia mail chiara.pozzobon.90@gmail.com
    saluti

  • Vincenzo savietto says:

    Ci sono anch’io per far innamorare della montagna

  • Alessandra Stermieri says:

    Ciao a tutti come voi sono una grande appassionata della montagna… Da sempre! Sono anch’io disoccupata ma con tanta voglia di lavorare e mettermi in gioco. Disposta a fare quello di cui c’è bisogno… Ho un po’di esperienza nel settore della ristorazione e nella sistemazione dei locali e delle camere. Mi chiamo Alessandra Stermieri iscritta al Cai di Carpi.

  • Gianfranco Trento says:

    Buonasera,sono interessato anch’io a lasciarmi alle spalle questa ormai insopportabile routine da pianura ed iniziare una nuova avventura in quota.Abito a Sacile ho 54 anni e sono disposto a cambiare senza remore.

  • Ceschiat Marco says:

    Meccanico manutentore da 15anni ho lavorato nella ristorazione per 5anni,sarebbe la mia scelta di vita,lo farei volentieri,lavorato anche in malga per qualche estate,amante e camminatore su e giù per i monti fin da bambino…se qualcuno volesse provarci io sono disponibile..

  • Francesca says:

    Buongiorno,mi propongo x la gestione del rifugio .Ho gestito attività di ristorazione e avuto x 10 anni attività di catering. Amante della montagna fino all’ossessione
    . Se qualcuno volesse aggregarsi x quest’avventura !! Francesca

  • riccardo giusto says:

    gestore già di attività beb con ristoro\spa fiorente nel trevigiano,esperienza 30ennale nell’edilizia,ilprimo antelao lo feci a 11 anni con mio padre…poi un’altra infinità.amante della montagna da sempre .lascio mio recapito mail.auguro una buona giornata.

  • Silvia Zampardi says:

    Appassionata di montagne, disponibile a dare una mano in cucina/ristorante/camere.

  • Marco Neri says:

    Marco
    Buongiorno mi propongo di compartecipare al progetto ho esperienza come aiuto cuoco e amministrativa reception.

  • Debora says:

    Anch’io sono interessata .. so gestire animali anche cavalli , appassionata di montagna e lavorato in ristorazione e alberghi ..insomma un misto di cose e voglia di lavorare e soprattutto di lavorare in natura .. Debora

  • Erika says:

    Buongiorno a tutti voi, sono interessata anch’io solo che non ho i requisiti richiesti dal bando. Lavoro nella ristorazione come Pasticcera e adoro la Montagna.
    Combinare il mio lavoro con la montagna sarebbe un sogno. Sono di Firenze. Spero di essere utile a voi. Grazie!!!

  • pier davide says:

    anch’io sono libero e disponibile dal 01-01-2021 perché grazie al covid la mia azienda chiude il
    31-12-2020.
    esperienza 25 anni come operation manager,( anche barista cameriere aiuto cucina)
    se volete disponibile.
    la mia email . cpdavidoff@gmail.com 3283626251 tel
    saluti

  • Un saluto a tutti da Silvano Faroldi INSA da Parma, la passione non manca, sono diversi anni che collaboro con rifugio nel nostro Appennino, la cosa è interessante, la passione e la frequentazione della montagna in tutte le stagioni non manca, la gestione di un rifugio non è uno scherzo, ma, per chi passione è il lavoro + bello del mondo. Ho abilitazione SAB ex”REC” per la somministrazione di cibi e bevande. Saluti Silvo 3355391577

  • Riccardo Peccetti says:

    Sono molto interessato. Appassionato di trekking, ferrate, arrampicata, trail Running e snowboard. Amo la montagna in tutte le sue stagioni e tutte le attività che le ruotano intorno. Ho esperienza come carpenterie e muratore. A Tenerife sono stato un volontario tramite work away presso una surf house. Sogno di lavorare su un contesto simile.

  • franzoso mariano says:

    Ciao a tutti . Sono Mariano, ho 58 anni sono di Treviso ma vivo in Toscana da 25 anni. Ho una attività come artigiano edile e da sempre sono appassionato di montagna e di sci. Mi piacerebbe finalmente fare quello che ho sempre desiderato almeno negli ultimi anni lavorativi della mia vita. Neri lavori manuali ho abilità dato che da oltrec 25 anni lavoro in proprio e mi diletto anche, oltre alla muratura ed il restauro, in lavori affini di falegnamenria e saldatura. Inoltre ho una passione per la cucina sopratutto quella casalinga.
    Ho una figlia di 21 anni che sarebbe entusiasta di seguirmi in questo progetto dato che viene da una formazione alberghiera amante della natura e degli animali che potrebbe dare un imput innovativo alla struttura sopratutto commercialmente, in possesso inoltre di HCCP

  • Sante Basile says:

    Buongiorno,sono un ristoratore da più di ventanni,appassionato di montagna sin da bambino,è sempre stato un mio sogno poter gestire una struttura in montagna…mi piacerebbe tantissimo dirigere questo rifugio.Grazie

  • Giorgio Solda' says:

    Accarezzo il sogno di gestire un rifugio. Faccio l educatore di comunita’ e docente in una scuola per la ristorazione. Abile e appassionato in cucina, frequento la montagna e altri ambienti maturali: trekking, mtb, canoa e kayak, pellegrinaggi, arrampicata. Mi sto organizzando per ottenere i requisiti. Sono disposto a cogestire il rifugio. Abito in provincia di Treviso. Parliamone.

  • ARTURO CONTE says:

    Buonasera, sarei molto interessato alla gestione di un rifugio alpino avendone avuta buona esperienza una quindicina di anni fa, e dopo anni di lavoro “classico” sono alla ricerca di una nuova “avventura”.
    Mi sembra però che questo bando sia quantomai incompleto, ed uso un eufemismo.
    Tutti i bandi che ho potuto scorrere ultimamente e nei mesi scorsi sono ricchi di particolari e di spiegazioni relative ad attrezzature, forniture di corrente, acqua e gas, spazi, importo dell’affitto, ecc, ecc, ecc… questo si limita ad essere un folder turistico dell’APT.
    Se poteste informarmi con qualche particolare in più non sarebbe male per me, non perderei tempo e non alimenterei in me inutili speranze ed interesse.
    Così com’è impostato questo bando suggerisce solo qualche sorpresa dietro l’angolo con annessa un’incerta fine.

  • Alessandro says:

    Mi propongo come jolly tutto fare. Anche lavori-riparazioni di idraulica, elettricità, falegnameria.
    Esperienza quarantennale nel settore ristorazione ed alberghiero (attività di famiglia) e ristorazione collettiva (gestione mense da dipendente)
    Ho gestito anche un lido balneare “lido del Carabiniere di Fiumicino” conosco la montagna in quanto ci sono nato (parco nazionale monti della Laga, Italia centrale) ultimo ma non ultimo, 6 mesi di servizio militare a Sappada, corso roccia e corso sci. A 54 anni ben portati mi piacerebbe fare questa esperienza. Un caro saluto a tutti. Alessandro 3737602159

  • Valentina says:

    Sono Valentina, cuoca e appassionata della montagna. Ho lavorato in cucina al Locatelli la scorsa stagione. Ho gestito un piccolo B&B 4 anni fa. Se siete interessati io sono pronta per impegnarmi. Non sono ancora socia CAI ma ho tutte le carte in regola per somministrazione e HACCP cavallinvale@gmail.com

  • Federico says:

    Buona sera,
    Al momento sono il gestore del Taula dei Bos a Cibiana di Cadore.
    Molto interessante la possibilità di alzarsi di quota.

  • ARTURO CONTE says:

    Vi ringrazio di avermi cancellato il post. Ho capito più da questo che da tutte le cose che avreste potuto raccontarmi. Grazie ancora.

  • ARTURO CONTE says:

    Noto che il post è miracolosamente ricomparso.

  • Klaudia Maria Bretta says:

    Ciao, siamo super disponibili a partecipare al progetto, amanti della montagna, 24 e 25 anni, autonomi, con lavoro fisso, ma il nostro sogno è cambiare vita e andare in questa direzione, Francesco di professione elettricista, pratica sci alpinismo e arrampicata da anni, Claudia, disponibile per qualsiasi mansione, punto forte, conoscenza di inglese, francese e polacco livello professionale e tedesco e russo colloquiale. Nel caso, saremmo grati se qualcuno ci contattasse, sognare non costa nulla, klaudiamaria.bretta@gmail.com

  • Alice De Pasquale says:

    Buongiorno a tutti, sono Alice De Pasquale. Il mio più grande sogno è quello di gestire un’attività di questo tipo in montagna. Sono laureata in Progettazione e Gestione del Turismo. Parlo Inglese, Tedesco, Spagnolo e un po’ di Francese. Ho già gestito un’ ostello all’estero, occupandomi della reception, cucina e pulizie dei piani. Lavorato anche come cameriera. Grande appassionata di montagna e di tutti gli sport che la riguardano. Pratico escursionismo, arrampicata, trekking su più giorni e sci. Mi piacerebbe che la mia candidatura venisse presa in considerazione. Nel frattempo vi ringrazio e saluto. Non esitate a contattarmi: alicedep@live.it

  • Andrea says:

    Buongiorno a tutti, sono un ragazzo di Imola, appassionatissimo della montagna e delle sue storie, sono un eccelso fotografo paesaggistico, con ottime conoscenze informatiche e di gestione social media.
    Da decenni ormai, pratico trekking e ferrate in montagna e alta montagna, ed ho i rudimenti del l’arrampicata avendo seguito il corso del Cai.
    Sarebbe stupendo poter aiutare nella gestione del Rifugio ricoprendo qualsiasi ruolo fosse possibile.
    Ogni volta che ho raggiunto il Cadore, sono stato costretto a dire “Eccomi a casa”.
    Non esitate a contattarmi alla mia mail
    andreaconti85@hotmail.it

  • Giorgio Bormioli says:

    Buongiorno, mi chiamo Giorgio Bormioli e sono appassionato di montagna e vita all’aria aperta. Ho un lavoro, ma ho voglia di cambiare vita e sono disposto a intraprendere questa sfida, mettendomi a disposizione per svolgere qualsiasi ruolo sia necessario.

  • Giannino says:

    Buon pomeriggio mi sembra di leggere un bando non molto chiaro, non limpido e forse da dare a chi e’ gia’ deciso? non lo vedo con molti parrticolari, saro’ io che non so leggere. Ho già avuto un rifugio e malga ceduta se’ possibile avere spiegazioni.

    Gg

  • Tatiana says:

    Tatiana MENGOLI sarei interessata ventennale esperienza nella ristorazione bar , ristoranti gestione b&b , il tutto in piena autonomia, sarei interessata ad un socio o socia ,amo la montagna, e una miriade di sport. Contatta sei sei interessato/a scrivimi email , comincio con compilare domanda

  • vasco says:

    esperienza di gestione strutture ricettiva extralberghiera in emilia romagna, ho provato a scaricare il bando, la domanda e il curriculum ma non permette di scaricare nulla, forse il link non è valido

  • Chiara says:

    Salve, mi chiamo chiara, uno dei miei tanti sogni, sarebbe gestire un rifugio, ma più in la nel tempo. Vorrei propormi per lavorare al rifugio. Esperienza come barista e come cameriera. Ci vogliono degli ingredienti per fare questo lavoro, dal mio punto di vista, passione, volontà e una gran voglia di mettersi in gioco, non si finisce mai di imparare e cosa principale devi amare ciò che fai. Sono di Asolo provincia di Treviso. Per contattarmi : chiaravento123@gmail.com

  • GIOVANNI NICETTO says:

    Buongiorno. Sono Capo Reparto dei Vigili del Fuoco abilitato anche al soccorso speleo Alpino fluviale con livello 1B. 20 anni esperienza in cucina come cuoco. Sarei interessato al bando in quanto allevatori di cavalli e appassionato da sempre di animali e montagna. Giovanni 3393622833

  • Tiziano Squiccimarro says:

    Io ci sono mi unisco al progetto .Tiziano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.