TAM – Tutela ambiente montano

La commissione Tutela Ambiente Montano T.A.M. è l’organo tecnico del CAI che porta avanti gli obblighi statutari in tema di ambiente.
Seguendo gli indirizzi generali indicati già nel primo articolo dello statuto e nei documenti programmatici, propone e sviluppa attività di educazione e sensibilizzazione ambientale rivolte ai soci e alla società e di monitoraggio dell’ambiente.

L’ambiente montano, cosi meraviglioso nei suoi diversi aspetti, forme, colori, vitalità è delicato e vulnerabile e solo il rispettoso ed eco-compatibile utilizzo può conservarlo e garantirne il godimento.

Parallelamente l’occhio attento e vigile sul territorio permette di individuare e di denunciare le emergenze ambientali, causate per la massima parte dalle attività umane. La TAM si pone in modo trasversale alle altre commissioni, attenta che, sia nei loro programmi come nella loro attuazione pratica, vi sia la giusta attenzione alle tematiche ambientali.

Francesca VettorelloResponsabilecel. 335 8199400
Antonio SarzettoResponsabilecel. 349 1900218
Gianantonio CapuzzoComponente
Renzo SeccoComponente
Antonio SarzettoComponente
Bruno GnesComponente
Poli BellatoComponente
Annamaria ViaggiComponente
Paolo MoinoComponente

“La TAM è sentinella: per un costante monitoraggio del territorio montano
è guida: per individuare i migliori sentieri di uno sviluppo sostenibile
è educatore: per formare una coscienza della realtà montana, per creare una nuova sensibilità ai problemi del territorio è commissione tecnica trasversale:per dare un servizio a tutti,per adempiere gli obblighi statutari.
Tutto questo per conoscere la montagna ed insegnare a frequentarla con competenza e sicurezza!”
Dal convegno UNICAI – bergamo 20-21 ottobre 2007

News ed eventi