Altopiano di Asiago: Castelloni di San Marco

Data evento: 05/06/2022

È un immenso castello naturale che domina il solco della Valsugana, profonda 1500 metri, tutto merli, torri, atri, gole, buchi scavati dall’acqua in milioni di anni sul tenero calcare. Fa parte del grandioso apparato carsico dell’abisso della Fossetta (decine di chilometri di grotte) che scarica le sue acque nella grotta Bigonda in Valsugana e ancora in fase di esplorazione da parte degli speleologi. È consigliabile percorrere integralmente il sentiero ben segnalato detto del ‘labirinto’ che con un percorso tortuosissimo porta a vedere, nella giusta sequenza, la strabiliante magia di questo incredibile luogo. È una specie di ‘montagna russa’ tra crepe, spaccature, angusti passaggi, grotte, sassi incastrati, grandi sale e massi lavorati dall’acqua.

PercorsoSalita mDiscesa mDistanza kmDifficoltàTempi oreCarta TabaccoAccompagnatori-Capo gita
160060016E6050Pietro Artuso-Sabrina Basso

Percorso 1: rif.Barricata-castelloni di San Marco-Malga Fossetta-rif. Barricata.

Punto incontro  Stadio Rugby TV ore 6.30 (Formazione auto su base volontaria)
Punto di ritrovo inizio escursione: Rif. Barricata ore 9.00 dove i partecipanti giungeranno in autonomia.
Percorso auto: TV-SS48 Feltrina- Feltre-Enego-Malcesina-Malga Barricata.
Abbigliamento da escursionismo, Kit escursionismo, ramponcini,  pranzo al sacco.

Il Protocollo CAI antiCovid ci impone di indossare sempre la mascherina quando non si possono mantenere la distanza di 2 mt. e gel sanificante per le mani ove necessario. È inoltre all’inizio escursione è obbligatorio sottoscrivere l’Autocertificazione in possesso degli accompagnatori ed essere in possesso del Super Green Pass rinforzato.

PER LE ISCRIZIONI. Durante  la presentazione in sede mercoledì 1 giugno 2022 ore 20.30
Per informazioni: Pietro Artuso tel.3400039816

Gli Accompagnatori hanno la facoltà di escludere i partecipanti che non abbiano le attrezzature richieste, e potranno inoltre apportare variazioni all’itinerario, compreso l’annullamento, in funzione delle condizioni meteo, ambientali.

Categoria: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.